Acciai per impieghi ad alte temperature

Acciai al molibdeno e al cromo-molibdeno

Gli Acciai al molibdeno e al cromo-molibdeno, in virtù delle loro caratteristiche di resistenza al calore, trovano largo impiego nell'industria chimica e petrolchimica, nel campo di temperature di esercizio tra i 350 ed i 600 °C.

 

Caratteristiche: Le normative, nazionali ed estere, prevedono per questo settore alcune serie fondamentali di acciai aventi tenori di Mo e di Cr-Mo, con corrispondenza tra le varie qualità.

 

Caratteristiche principali: L'aggiunta di Mo migliora le caratteristiche meccaniche a temperature elevate, mentre il Cr aumenta, in particolare, la resistenza allo scagliamento prolungato la durata dell'impiego alle alte temperature; il Mn permette di elevare, a tutte le temperature, i valori di resistenza. 

 

Corrispondenze meccaniche a temperatura ambiente

ASME Rs
N/mm2 min
Rm
N/mm2 
Al %
min
SA 204 gr. C 295 515-655 16
SA 387 gr.2 cl.2 310 485-620 18
SA 387 gr.5 cl.2 310 515-690 18
SA 387 gr.11 cl.2 310 515-690 18
SA 387 gr.12 cl.2 275 450-585 19
SA 387 gr.22 cl.2 310 515-690 18
EN 10028-2 16M03 275 440-590 24

 

Analisi chimica di colata - Valori %

ASME C
max
Mn P
max
S
max
Si Mo Cr
SA 204 gr.C 0.23 0.90 max 0.035 0.040 0.15÷0.40 0.45÷0.60 -
SA 387 gr.2 cl.2 0.21 0.55÷0.80 0.035 0.040 0.15÷0.40 0.45÷0.60 0.50÷0.80
SA 387 gr.5 cl.2 0.15 0.30÷0.60 0.040 0.030 0.50 max 0.45÷0.65 4.00÷6.00
SA 387 gr.11 cl.2 0.17 0.40÷0.65 0.035 0.040 0.50÷0.80 0.45÷0.65 1.00÷1.50
SA 387 gr.12 cl.2 0.17 0.40÷0.65 0.035 0.040 0.15÷0.40 0.45÷0.60 0.80÷1.15
SA 387 gr.22 cl.2 0.15 0.30÷0.60 0.035 0.035 0.50 max 0.90÷1.10 2.00÷2.50
EN 10028-2 16M03 0.20 0.40÷0.90 0.030 0.025 0.35 max 0.25÷0.35 0.30 max

 

Corrispondenza secondo le diverse normative

ASME EN 10078-2 UNI 5869 DIN 17155 AFNOR
SA 204 gr.C - 16 MO 5 16 MO 5 -
SA 387 gr.2 cl.2 - - - 15 CD 2.05
SA 387 gr.5 cl.2 - - 12 CRMO 195 210 CD 5.05
SA 387 gr.11 cl.2 13 CRMO 45 14 CRMO 45 - -
SA 387 gr.12 cl.2 13 CRMO 45 14 CRMO 45 13 CRMO 44 15 CD 4.05
SA 387 gr.22 cl.2 11 CRMO 910 12 CRMO 910 10 CRMO 910 10 CD 9.10

  

Acciai per caldaie e recipienti a pressione

P 265 GH - P 355 GH - P 275 NH - P 355 NH - P 355 NL 1 - ASME SA 516 GR60 - ASME SA 516 GR70 

 

Caratteristiche: L'esperienza acquisita in decine di anni di presenza nel settore ha portato alla selezione delle normative, dei tipi di acciaio e della gamma di spessori che riportiamo di seguito. Le lamiere secondo la EN 10028-3 sono fornite con certificazione EN 10204 - 3.1 secondo la direttiva "PED" 97/23. 

Su richiesta è possibile fornire lamiere con certificato di controllo US e con prove meccaniche supplementari: a caldo fino a 900°C, a bassa temperatura fino a -196°C

 

 

 

Corrispondenza secondo le diverse normative

EN 10028-2 EN 10028-3 UNI 5869 ASME DIN 17155 DIN 17102
P265 GH - FE 410.1 KW SA515 gr.60 - -
- P275 NH FE 410.2 KW SA516 gr.60 H 11 -
- P355 NH FE 510.2 KW SA516 gr.70 19 MN 6 -
- P355 NL1 - - - TSTE 355

I tipi di acciaio che figurano allineati sono simili per impiego e caratteristiche.