Nel comparto del recupero la sostituzione degli infissi svolge un ruolo fondamentale. È infatti difficile scindere l’aspetto estetico, dato dal dovuto rispetto per edifici spesso valutati come storici e monumentali, da quello funzionale fondamentale per restituire anche l’indispensabile comfort abitativo.

Il rigore progettuale richiede il rispetto degli spessori in vista dei vecchi telai, tipici del glorioso “ferro finestra” e delle nuove normative che impongono l’utilizzo di infissi a taglio termico.

Un approccio al mercato la cui ultima espressione è la creazione del nuovo sistema a taglio termico OS2, con il quale si possono costruire infissi a taglio termico in Acciaio Zincato, Acciaio Inox, Acciao Cor-Ten e Bronzofinestra con spessori in vista dei telai di soli 46 mm con elevate prestazioni in termini di risparmio energetico e isolamento acustico in accordo con le attuali severe prescrizioni di legge.  

 

Informativa breve: Il sito "Marini spa" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di terze parti, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso di tali cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Cookie policy" .