QUAL E' IL MATERIALE IDEALE PER UNA FINESTRA?

I materiali più usati per la realizzazione dei serramenti sono il l’alluminio, il pvc e il legno, le serie più moderne uniscono l’alluminio e il legno.

ALLUMINIO

L’alluminio è un materiale ricco di ottime caratteristiche come la sua leggerezza e la sua ottima lavorabilità, per questo è adatto alla costruzione dei serramenti anche di grandi dimensioni. Gli infissi in alluminio sono robustistabili, semplici da pulire e richiedono piccoli accorgimenti per la loro manutenzione.

Purtroppo uno degli svantaggi dell’alluminio è la notevole capacità di conduzione termica aumentando inoltre la possibilità che si possano creare zone di condensa, per questo motivo è fondamentale una perfetta   messa del serramento in posa (scopri il sistema Thermoposa).

Può essere personalizzato con tantissimi colori e infinite finiture, che riproducono anche l’effetto del legno.

Per le abitazioni consigliamo i profili con il “taglio termico”, per aumentare notevolmente la prestazione termica rispetto al vecchio “taglio freddo” e aumentare il risparmio energetico.

L’alluminio è un materiale riciclabile.

PVC

Il Pvc presenta caratteristiche differenti rispetto all’alluminio, ha un ottima resistenza al tempo e alle intemperie, è un prodotto autoestinguente in caso di incendio, è leggero ma rigido ed è “sordo”, ovvero non risuona.

La manutenzione è praticamente nulla e la pulizia risulta un’operazione semplice.

profili possono essere realizzati con pellicole che riproducono l’effetto e i colori  del legno.

Quando scegliete un sistema in Pvc il nostro consiglio è quello di considerare la prestazione termica e non il numero di camere.

Un altro aspetto molto importante è la mescola, che deve essere di tipo S (per clima Severo) e in classe A (spessore parete da 3mm).

LEGNO e ALLUMINIO/LEGNO

I serramenti in legno hanno sempre un design gradevolecaldo e molto elegante.

Però questo tipo di materiale ha bisogno di una costante manutenzione, periodica e regolare, anche se trattate con verniciature speciali di alta qualità, il legno essendo naturale risulta soggetto più di altri materiali all’usura del tempo.

La sua durata, la sua bellezza e l’investimento variano proporzionalmente con la specie utilizzata.

Per tutte queste caratteristiche i sistemi più moderni propongono l’accoppiamento del legno e dell’alluminio per realizzare finestre dall’ aspetto gradevole, ma con la robustezza dell’alluminio.

SCOPRI LE NOSTRE SERIE

 

Guglielmo

Consulente di vendita

+39 070 22331


Per informazioni e preventivi

CONTATTAMI

//]]>